P. Joseph-Marie Verlinde

P. Joseph-Marie Verlinde

P. Joseph-Marie Verlinde

Istituto Redemptoris Custos

Nel 1991, Padre Verlinde entra nella fraternità monastica della Famiglia di san Giuseppe e riceve il nome di Joseph-Marie. Oggi è priore dei Monaci e delle Monache di san Giuseppe.

Predicatore riconosciuto, è invitato in tutto il mondo ad animare sessioni e ritiri. Nel 2002, il cardinale Lustiger gli ha affidato le Conferenze di Quaresima di Notre Dame a Parigi, chiedendogli una riflessione apologetica sulle nuove religiosità veicolate dal movimento della New Age.

Dopo aver insegnato per 15 anni epistemologia e filosofia della natura all’Università Cattolica di Lione, e teologia fondamentale al seminario di Ars, padre Joseph-Marie attualmente tiene ritiri sulla lectio divina e sessioni di Guarigione spirituale.

Pubblica anche testi sulle grandi domande della società contemporanea – quali la teoria del gender, l’ecologismo, l’eugenismo – per aiutare i credenti a farsi, su questi argomenti, un’opinione coerente con la fede cattolica.

Nel settembre 2013, riceve l’incarico di parroco della parrocchia Saint-Martin de la Coquillade e nel settembre 2015, quello della parrocchia Notre-Dame des Lumières.

Ogni mese, padre Joseph-Marie anima il « ciclo Bêta », dove risponde a domande libere che gli vengono poste dalle persone presenti al monastero e a quelle che gli inviano gli utenti di Internet. Questi scambi sono,poi, diffusi sul canale YouTube della Famiglia di san Giuseppe.